Master Team BFit Legnano Nuoto



"Dopo anni di tentativi e ripensamenti, prende finalmente il via il nuovo progetto del centro sportivo B.fit. Legnano avrà così una nuova squadra di nuoto Master, la categoria che comprende atleti dai 25 anni di età e che potranno gareggiare nel circuito Supermaster della FIN. Un progetto ambizioso fortemente voluto dalla proprietà del centro polisportivo di via Galvani. E’ il percorso naturale di un impianto natatorio che, dopo gli ottimi risultati ottenuti con la scuola nuoto ragazzi, tenta ora l’avventura nel nuoto agonistico".

Questo il commento di Alessio Bombardieri, responsabile del “B.fit Legnano Nuoto”, società creata nel febbraio scorso con l’affiliazione alla Federazione Italiana Nuoto.

Si partirà con i Master, settore sempre più popolare come testimoniato dalla massiccia affluenza ai recenti campionati europei di Londra, per poi proseguire con il settore propaganda ragazzi e le categorie giovanili del settore agonistico. 
Dal 12 settembre, giorno del primo allenamento ufficiale, il responsabile tecnico e capo allenatore del nuovo settore Master sarà Roberto Merlo, stimato e conosciuto tecnico dalla ventennale esperienza nel mondo del nuoto agonistico. I nuovi atleti Master avranno la possibilità di accedere all’imponente sala fitness da 1400 mq per la parte di potenziamento muscolare, seguiti dal preparatore atletico Claudio Caruso. Oltre alla possibilità di usufruire del servizio Nuoto Libero in qualsiasi orario, nel caso non si riesca a partecipare ad uno dei 5 allenamenti settimanali programmati, oppure accedere all’accogliente area termale del centro.

Anche le convenzioni si preannunciano interessanti, in primis con il centro polispecialistico Medical B di Busto Arsizio, centro di fisioterapia e riabilitazione con strumenti per diagnosi all’avanguardia. E con la scuola di Pilates di Elena Poli, disciplina sempre più spesso abbinata al nuoto per la sua attitudine a stabilizzare ed equilibrare la muscolatura profonda.
Non ultimo, è prevista la realizzazione di uno "Speed Lab", progetto che si basa sull’analisi della meccanica di nuotata grazie a riprese video subacquee atto a migliorare la tecnica e le performance del singolo atleta.

Il "sipario" si è aperto ieri sera nella suggestiva cornice del centro,con la riunione che ha dato il via a questa fantastica avventura sportiva nata sotto il segno del divertimento e del sano agonismo.

Per qualsiasi informazione potrete sin dà subito venire a trovarci al B.fit e visitare il fantastico centro fitness fiore all'occhiello della città di Legnano.

Qualsiasi informazione la troverete anche sulla pagina Facebook B.Fit Legnano Nuoto, al link: https://m.facebook.com/B.FitLegnanoNuoto/

Vi aspettiamo numerosi e..."B.swim & B.fast!